Migranti: Eureka investe nell’integrazione culturale

Eureka Evolution per celebrare il suo impegno nel territorio, ha deciso donare all’Associazione “Consultorio dei diritti MIF (Minori, Immigrati, Famiglie)” un sostegno economico a favore dei bambini che hanno conosciuto violenze, torture, schiavitù, privazioni e sono accomunati dall’esperienza di un viaggio lungo mesi o anni, senza un adulto di riferimento per raggiungere la Sicilia.

 La Società,  Partner Ufficiale di AMG Gas e Luce dal 2013 con sede a Palermo vuole festeggiare la nuova apertura di un Point in Via Imperatore Federico n.37, diventato ormai punto di riferimento per le forniture luce e gas per i cittadini.

Al fine di consolidare l’integrazione culturale in questo territorio, Eureka Evolution ha intenzione di dare il proprio contributo per la costruzione di un percorso effettivo e credibile che metta la solidarietà verso i piu’ deboli come l’unica evoluzione possibile, diventando un modello pioniere di sostenibilità sociale.

Sostenere l’Associazione Consultorio dei diritti MIFsignifica affiancare concretamente i volontari di un’equipe di professionisti (psicologi, pedagogisti, avvocati, mediatori familiari, counselor, naturopati, farmacisti) che da piu’ di cinque anni supportano le fasce svantaggiate della popolazione palermitana.

Secondo i dati pubblicati da “Save the Children” in occasione della seconda edizione dell’Atlante ‘Crescere lontano da casa’, sono più di 18mila i minori stranieri non accompagnati ospitati nel sistema di accoglienza in Italia e oltre 1.200 hanno meno di 14 anni. Il 40% di loro oggi è accolto dalla sola Sicilia.

L’obiettivo è quello di essere pionieri di un’azione concreta di sostegno all’effettiva integrazione che passa imprescindibilmente dall’apprendimento della lingua, dalla scolarizzazione e successivamente dall’inserimento lavorativo.

Eureka Evolution è impegnata da anni per costruire una realtà di eccellenza che include e scambia conoscenze, competenze e saperi, senza barriere culturali e geografiche.

I dipendenti e collaboratori di Eureka sono per il 90% donne e dare un sostegno all’Associazione “Consultorio dei diritti MIF” costituisce il pilastro di una visione di futuro che protegge le bambine e le ragazze non accompagnate in Sicilia, attraverso la costruzione di un futuro migliore.

Dai dati del Report emerge che queste ultime sono particolarmente esposte al rischio di tratta e violenza sessuale. Il numero è allarmante: 1.247 (6,8% del totale) e arrivano per il 60% da soli due Paesi, Nigeria ed Eritrea. Tra di loro 191 (il 15%) hanno al massimo 14 anni (15% delle ragazze ospitate).

L’impegno nell’essere socialmente responsabili costituisce un investimento in buone pratiche che “Eureka Evolution” auspica saranno sempre piu’ frequenti da parte delle imprese palermitane.

Articolo: Dr.ssa Stefania Mangiapane

Foto: https://www.consultoriodeidirittimif.it/2018/07/24/fiera_brasile/

Luce e gas: risparmio fa rima con confronto

Sarà necessario aspettare il 2020 per vedere la fine obbligatoria dei prezzi tutelati per l’elettricità e il gas. Ecco quanto è stato stabilito dall’emendamento al decreto Milleproroghe approvato in Commissione Affari Istituzionali del Senato con riferimento alla completa liberalizzazione del mercato dell’energia e del gas, inizialmente prevista per luglio 2019.

Ma cos’è il mercato tutelato e perché conviene sin da subito passare al mercato libero?

Nel mercato a maggior tutela le tariffe vengono stabilite trimestralmente dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (ARERA) in base alle quotazioni internazionali degli idrocarburi.

Nel mercato libero sono le società elettriche che offrono, in regime di concorrenza tra loro, le soluzioni contrattuali piu’ vantaggiose ai propri clienti.

E’ assolutamente necessario scegliere un gestore serio che addebiti in bolletta i costi che realmente sono dovuti.

Come calcolare quanto si consuma il bolletta?

Molto semplice: per la bolletta luce è necessario effettuare una divisione tra la voce “Materia prima energia” ed il consumo in kmh fatturato nel periodo.

Per quanto riguarda il gas, invece, è necessario dividere la voce “Spesa per la materia prima gas naturale” diviso il consumo in metri cubi nel periodo.

Il risultato ottenuto corrisponderà al costo che viene addebitato per un solo kwh o per un singolo metro cubo.

Il risparmio sull’utilizzo di luce e gas è conseguenza diretta delle operazioni di confronto.

Ecco che per scegliere il gestore che vi offre la soluzione ideale per le vostre esigenze,  ed essere adeguatamente informati su fornitori, tariffe e promozioni potete rivolgervi alla nostra Società “Eureka Evolution”, specializzata in consulenza energetica, che supporta da anni gli utenti ed è garanzia di risparmio.

Scegliere di cambiare il gestore di energia è sicuramente la soluzione ideale per risparmiare, optando per un fornitore che assicura un servizio clienti di qualità e una tariffa  conveniente.

Grazie ad un consulente specializzato, messo a disposizione da Eureka Evolution è possibile conoscere più da vicino il mercato e le tante offerte, garantendosi la fornitura al prezzo più basso e alle condizioni migliori.

È sufficiente contattarci al numero 091 8876510 o trasmettere una mail all’indirizzo: info@eurekaevolution.it, inserendo i dati che mettono in luce il profilo del consumatore, ed entro poche ore sarete ricontattati al fine di disporre di un ampio ventaglio di proposte, da valutare in base alle vostre esigenze energetiche.

Dr.ssa Stefania Mangiapane

Foto: https://lo3energy.com/how-the-blockchain-can-create-an-energy-revolution/